Quattro arresti domiciliari per violazione della legge sugli stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Frascati, nell’ottica di un vasto servizio di controllo straordinario del territorio che ha interessato anche la zona di Tor Bella Monaca, hanno inoltre notificato, ad un uomo romano di 45 anni, di Montecompatri, un ordine di esecuzione per la detenzione domiciliare, emesso dall’ufficio esecuzioni Penali, per violazione della legge sugli stupefacenti, poiché deve scontare la pena di 6 mesi presso la propria abitazione. 

Per la stessa violazione, ad un romano di 46 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, le forze dell’ordine hanno notificato un ordine per la detenzione domiciliare emesso dalla Corte d’Appello di Roma, poiché deve scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione; ad un 38enne romano, agli arresti domiciliari, un ordine per la detenzione domiciliare emesso dall’ufficio esecuzioni Penali, poiché deve scontare 4 anni e 2 mesi di reclusione sempre per violazioni delle leggi sugli stupefacenti ed infine ad un cittadino nigeriano di 47 anni, sempre per violazione delle leggi sugli stupefacenti i Carabinieri hanno notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione in regime di detenzione domiciliare emesso sempre dall’Ufficio esecuzioni Penali di Roma.